Vai al contenuto

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

PREGHIERA IN MONASTERO

La campana scandisce i ritmi della giornata in monastero.

Per chi desidera un luogo di silenzio e condividere la preghiera liturgica, la Comunità propone:

ORARI

FERIALI
Lodi ore 7,30
Ora Terza ore 9,00
Ora Sesta ore 12,30
Ora Nona ore 15,30
Vespri ore 17.30
Eucaristia ore 18.00
Compieta ore 21,00

 

FESTIVI
Lodi ore 8,30
Eucaristia ore 9,00
Ora Terza ore 9,45
S. Rosario ore 18,00
Vespri ore 18,30

Adorazione Eucaristica
Da Lunedì a Venerdì: ore 8 - 19:30
Sabato: ore 12 - 22
Domenica: ore 10 - 19:30

Sacramento del perdono
OGNI VENERDÌ
ore 16 - 17,30

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Gesù, te ne supplico: rendimi amante, caritatevole, generosa” (pag. 520).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Gesù lascia tutto, il Padre, lo splendore del Cielo, gli Angeli e scende annientatonel verginale seno della Madonna!
Qui, in un annientamento perfetto di libertà, volontà, movimenti, facoltà, desideri, parole, vista e udito, fra le tenebre che l’avvolgono,  Gesù fatto Bambino ha un’unica occupazione: l’amore al Padre e alle Anime. Per tutto il resto, penserà la Mamma Sua! Gesù, fa’ che Ti rassomigli!” (pag. 496)

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Oggi una predica ci ha parlato di demoni – tentazioni, ecc.. Non so, mi sento così piccola, che sto bene al riparo nel Cuore di Gesù. Non posso pensare ai demoni, per i piccoli vi è la fortezza inespugnabile: il Cuore di Gesù!” (pag. 834).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Lo scoraggiamento è superbia” (pag. 628).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Confessione riparatrice. Mi esaminerò sull’amore che Gesù ha portato alla mia piccola anima e come io ho corrisposto. Mi pentirò dell’amore, della gloria rapita al buon Dio, con le mie negligenze, infedeltà, mancanze di fervore.
Chiederò milmente perdono, [...] e poi riceverò il Sangue di Gesù con tanto amore” (pagg. 646-647).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Spirito di sacrificio. Non ci si può mantenere ad una altezza d’amore senza sacrificio. Se Gesù dona tutto il dolore, è segno che darà anche tutto l’amore” (pag.637).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Meditando la Via Crucis. Il Modello da tenere sempre presente sarà [...]
Gesù inchiodato sulla Croce, che rimane senza staccarsi, sino alla fine. Sopportare tutto in silenzio: freddo, caldo, difetti, malesseri, contrarietà, dispiaceri, sbagli, tutto insomma ciò che affligge la natura, il cuore, l’anima, sopportarlo in silenzio, e perciò senza un lamento, un rimprovero, una mormorazione, un sollievo” (pag. 1011).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Sopportare tutto in silenzio, rimanendo sempre calma e tranquilla di fronte ad uno sbaglio, una contrarietà, un disgusto, un’esigenza” (pag. 1077).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Nel mio cuore devo coltivare l’amore fraterno, l’amore delle anime, con l’intensità con la quale

Gesù ha amato me” (pag. 196).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Avere un’unica preoccupazione: amare solo e sempre nel duplice silenzio di pensieri e parole con tutti, e vedendo e trattando Gesù in tutti. Accettare ogni benché minima sofferenza con un atto di amore e di ringraziamento, quale dono di Dio e quale moneta d’oro per le anime!” (pag. 355).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Gesù, dalla Tua Luce Divina, comprendo la mia missione, pregare, lottare, soffrire, senza stancarmi, confidando ciecamente in Te” (pag. 239).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Gesù anche Tu hai desiderato ardentemente un’Ora. Gesù, anch’io la desidero ardentemente come Te! Se tutto ciò che è Tuo è mio, mio deve essere pure il Tuo dolore, la Tua Croce, la Tua Passione umiliante, la Tua Morte straziante. Gesù, con Te anche io desidero ardentemente tutto questo” (pag. 238).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“A sera: guardando il Crocifisso, ho compreso che Gesù in Croce a me ha dato tutto, si è dato tutto” (pag. 181).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Che cos’è Gesù che ti tiene affisso alla Croce, e ivi costante sino all’ultimo respiro?
È l’amore, vero? L’amore per Dio e per le anime!” (pag. 180).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Per convertire le anime, Gesù chiede solo amore e sacrificio. Che cosa importa ciò che si fa:

l’importante è amare. E se si soffre, e se ciò che si fa non riesce e se tutto fallisce nelle nostre mani, ebbene tanto meglio; questo vale più di tutto. La fedeltà al mio atto d’amore ridurrà la mia vita ad un annientamento totale” (pag. 562).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Non so, il portarmi sempre a pregare presso il Tabernacolo [...] mi sembrava un po’ fuorviante per me, che avrei dovuto imitare il povero pubblicano del S. Vangelo per le mie colpe. Ma una soave immagine, rappresentante Gesù che accarezza i bimbi, mi ha tolto ogni timore, perché ho compreso che non è solo l’anima mia che ha bisogno e bisogno di pregare presso Gesù vivo, ma è anche Gesù, il Suo Cuore Divino, che gode nell’avermi vicino a Sé senza toni né etichette, così come i bimbi nell’immagine, che andavano a gara a chi poteva stringersi più vicino a Gesù:
Lasciateli, oh! Lasciateli venire a Me, perché di Essi è il Regno dei Cieli” (pag. 95).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“C’è più merito in un quarto d’ora di preghiera fatta scacciando distrazioni, che in una preghiera di un’ora fatta con quiete” (pag. 628).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“Da una Predica: Gesù è il Corpo mistico della Chiesa, i Cristiani ne sono le membra, le Anime Religiose il cuore. Ora, dal cuore il sangue si diffonde per le diverse arterie. Mio Dio! Come è bello e consolante ciò, essere il cuore della Tua Chiesa e il sangue vitale per le anime tutte!” (pag. 414).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana

(Per condividere: clicca sul titolo e poi sull'icona)

“La vetta la voglio raggiungere, i Fratelli li voglio salvare. Non m’importa di nulla. Gesù io mi fido di Te! Avanti fino al Consummatum est. Se cadrò lungo la via, Gesù in Te mi rialzerò” (pag. 440-441).

365 GIORNI con SUOR M.CONSOLATA BETRONE
Vol."Appunti in Coro"
Edito dalla Libreria Vaticana